Inizia l’era di Vettel in Aston Martin. Ecco come sarà il casco

Mentre si avvicina la fine del 2020, compaiono le prime immagini del casco che Vettel indosserà in Aston Martin.

Sebastian Vettel (©Getty Images)

Quella conclusa a metà dicembre ad Abu Dhabi è stata la stagione più difficile della carriera di Sebastian Vettel, di conseguenza non stupisce che il tedesco abbia deciso di voltare pagina senza attendere lo scoccare del nuovo anno. Così, in data 28 dicembre la TI Design ha pubblicato su Twitter le immagini del casco che il quattro volte iridato indosserà a partire dai test invernali del prossimo febbraio/marzo, inizio della sua avventura con l’Aston Martin.

Come si può vedere il disegno è piuttosto semplice, con il logo del team ben visibile davanti, il colore bianco preponderante e la classica bandiera tedesca. Interessante anche il rendering della possibile tuta del driver di Heppenheim. Via il rosa che ha reso la Racing Point, per lasciare spazio al verde scuro simbolo del prestigioso brand inglese con un graffio giallo sulla gamba.

Cosa ci si attende da Vettel nel 2021

Nel mondiale che scatterà dall’Australia il prossimo 21 marzo Seb dovrà dimostrare di avere ancora la velocità di un tempo. Forse non riuscirà più a vincere un titolo, ma sarà importante per lui far vedere che gli intoppi delle ultime campagne sono stati figli di un malessere nato dal non sentirsi più il cocco della scuderia e dall’essersi visto sorpassare dal giovane Charles Leclerc. D’altronde il 33enne ha sempre sofferto il confronto diretto con gli emergenti, basta andare indietro al 2014 quando fu letteralmente vampirizzato dall’allora talento in erba Daniel Ricciardo appena approdato in Red Bull.

La macchina che avrà a diposizione è certamente tra le più competitive del lotto, quindi starà solamente a lui dare prova di coraggio e di non temere la scomoda vicinanza del figlio del patron Lance Stroll.

Sebastian Vettel (©Getty Images)

Chiara Rainis